Skip to content
corone dentali

Le corone dentali, note anche come capsule, sono delle protesi inserite nella sede originaria del dente in caso di caduta prematura o di rottura. L’obiettivo di una corona dentale è quello di andare a ritrovare la funzione di masticazione in una maniera efficace e stabile nel tempo. Allo stesso tempo, hanno anche una funzione estetica, poiché colmano lo spazio mancante.

Impiantare una corona dentale può avvenire sia nel caso in cui sia presente un impianto artificiale, come quelli in titanio, ma anche se la radice del dente è presente.

I materiali più frequentemente usati per le capsule sono la ceramica e lo zirconio; alternativamente si usano anche il metallo composito e il de-silicato di litio.

 

Cosa sono le corone dentali

La perdita o la rottura di un dente sono situazioni molto spiacevoli che possono avere conseguenze serie, sia dal punto di vista estetico che di quello funzionale alla masticazione.

Per proteggere il dente danneggiato o traumatizzato, evitando che possa fratturarsi nuovamente, o anche per sostituirne uno caduto, ci sono le corone dentali.

Tali corone non sono altro che delle capsule che si installano nella sede originaria del dente in modo da replicarne le funzioni.

 

Quando devo mettermi una corona dentale

L’applicazione di una corona dentale può avvenire a seguito di situazioni come:

  • Devitalizzazione di un dente, che lo rende sempre meno forte e più incline a fratturarsi
  • Carie avanzata: in questi casi c’è un danno avanzato che può compromettere l’intero dente
  • Smalto molto sottile, in cui la corona ha una funzione protettiva.

 

Corone dentali e ponti

Sebbene siano spesso confusi tra loro, corone dentali e ponti sono cose ben diverse. L’utilizzo dei ponti è previsto per rimpiazzare l’assenza di uno o più denti, mentre le corone possono sostituire al massimo un solo dente. Inoltre, le corone possono essere anche usate per proteggere e dare robustezza ai denti, mentre i ponti si usano solo se i denti non sono presenti.

Infine, le corone dentali sono dispositivi permanenti, mentre i ponti possono essere rimossi.

 

Materiali delle corone dentali

Diversi sono i materiali di cui le corone dentali possono essere fatte. Vediamone i principali.

Ceramica

La struttura delle capsule in ceramica è formata da due parti, una interna ed una esterna. Quella interna è realizzata utilizzando dei metalli, mentre la parte esterna da leghe metallico-ceramiche pregiate.

Una delle caratteristiche principali delle capsule in ceramica è che sono sia molto resistenti che belle esteticamente.

Zirconio

L’utilizzo di questo materiale è per lo più indicato quando si va a colmare l’assenza di un dente. Tali capsule in zirconio rappresentano solamente la parte interna, mentre la parte esterna si costituisce di ceramica.

Le capsule in zirconio sono molto resistenti e hanno un ottimo impatto estetico.

 

Durata nel tempo

La durata delle capsule dentali è molto variabile, anche in base alla situazione di partenza del dente e all’igiene orale che si ha.

 

Contatti per una corona dentale

Beauty Consulting 24 è in contatto con le migliori cliniche dentistiche in Turchia che installano corone dentali di qualità ottima ad un prezzo conveniente. Contattataci per avere maggiori informazioni.

Torna su
Apri la Chat
Ciao,

come posso aiutarti?